Di corsa tra le bellezze del promontorio: torna la Run Capo Vaticano

Tutto pronto a Ricadi per la quarta edizione della fortunata manifestazione podistica. Molte le novità per gli appassionati. Attesi numeri importanti

Tutto pronto a Ricadi per la quarta edizione della fortunata manifestazione podistica. Molte le novità per gli appassionati. Attesi numeri importanti

Informazione pubblicitaria

Si svolgerà lunedì 22 agosto la quarta edizione della manifestazione “Run Capo Vaticano”, attesa competizione podistica che coinvolge l’intero comprensorio di Ricadi richiamando la partecipazione di numerosi atleti.

«“Run Capo Vaticano” – si legge in un comunicato stampa di presentazione – è un evento nato con degli obiettivi precisi: dare maggiore visibilità al territorio, contribuire a creare “destinazione”, spirito di gruppo, aggregazione ed entusiasmo per tutti coloro che prenderanno parte a questo evento (addetti ai lavori, corridori o spettatori che siano) ma soprattutto sensibilizzare tutti sull’importanza di praticare lo sport qualunque sia la disciplina. L’obiettivo principale – sostengono gli organizzatori – è quindi, soprattutto, quello di far conoscere le bellezze di Capo Vaticano, attraverso un modo diverso, coinvolgente e partecipato e stare a più stretto contatto con i suoi meravigliosi paesaggi ed angoli di natura. Riscoprire così parte di un territorio che non sempre può essere facilmente raggiunto dai villeggianti, che scelgono il nostro promontorio quale destinazione turistica per trascorrere le loro vacanze».

Tante le novità rispetto alle precedenti edizioni. Intanto si correrà su un unico circuito con partenza (alle 16 è previsto il raduno dei partecipanti) e arrivo a “Torre Marrana” a Brivadi di Ricadi, chiusura della manifestazione per le 20 circa, sempre a “Torre Marrana” con premiazione e rinfresco. L’evento, poi, ha ottenuto l’inserimento nel circuito della Federazione nazionale di atletica leggera (Comitato regionale Fidal) per la gara podistica competitiva. Spazio anche al “Fit Walking” (in modo da coinvolgere tutti gli amanti dello sport, grandi e bambini e della camminata all’aria aperta; gara podistica non competitiva riservata agli appassionati; premi (oltre 90) a tutte le categorie presenti che verranno premiate in modo da incentivare le iscrizioni e dare maggiore visibilità all’evento. Questi le altre più significative novità legate all’edizione di quest’anno.

Previsti poi numeri importanti: l’ultima edizione ha visto partecipare circa 300 atleti, provenienti anche da fuori Italia, e generato circa 1.700 contatti via email, telefono e social network. Restando in tema, anche per questa edizione è stato lanciato l’hashtag #RunCapoVaticano con cui tutti (partecipanti e spettatori) possono condividere tramite Instagram, Twitter e Facebook i momenti della maratona, la preparazione, le immagini, fare dei commenti e partecipare creando la “Run Capo Vaticano Story”.

Tutte le immagini e i momenti prima-durante-dopo la maratona saranno inoltre condivise in un album specifico sui profili social di @ProntoEstate – @RicadInforma – @TropeaInforma – @DrapiaInforma – @CapoVaticanoCalabria. Inoltre è attivo e aggiornato il sito internet dedicato raggiungibile all’indirizzo www.runcapovaticano.it . Come da tradizione, la madrina dell’evento sarà la giornalista Concetta Schiariti.

L’evento è organizzato dal Comune di Ricadi, dalla Pro loco di Capo Vaticano in collaborazione con l’associazione Bicinsieme e Asd di San Costantino Calabro, che faranno da staffetta con le bici, ed è patrocinato da Regione Calabria, Federalberghi Calabria, Camera di commercio di Vibo Valentia, Cna di Vibo Valentia, Asalt Tropea, Club Unesco Vibo Valentia, Bcc del Vibonese. Gode inoltre del supporto di Fidal, Fitwalking, Aics, guida turistica “Pronto Estate”, “Vecchio Amaro del Capo”, “Acqua degli Dei”, Cipc Ciaramiti di Ricadi e dalla Croce Azzurra Ricadi – Tropea (con ambulanza e assistenza medica a bordo). Partners tecnologici: Graphic Developer & Pubblicom sas. Naturalmente, saranno presenti le forze dell’ordine, ai fini di garantire maggiore sicurezza a tutti coloro che prenderanno parte a questo evento.

Alla manifestazione possono partecipare atleti tesserati Fidal, Runcard e Eps in regola con il tesseramento per l’anno in corso. L’iscrizione per la gara competitiva e per la non competitiva (con ricco pacco gara comprensivo di t-shirt “Run Capo Vaticano” e medaglia ricordo) è di 10 euro, mentre per il Fit Walking è di 5 euro (con medaglia di partecipazione).