mercoledì,Luglio 24 2024

Kickboxing: Davide Barbieri vince la seconda tappa del campionato regionale siciliano Fight1

L’atleta della Beautiful Body Center (Asd Shen) si impone nella specialità del K1-Rules. Soddisfatto il maestro Emanuel Criseo

Kickboxing: Davide Barbieri vince la seconda tappa del campionato regionale siciliano Fight1

di R.S.
Arriva dal kickboxing una nuova soddisfazione per la provincia di Vibo e anche stavolta grazie alla Beautiful Body Center (Asd Shen). L’atleta Davide Barbieri ha infatti vinto la seconda tappa del campionato regionale siciliano Fight1, nella specialità del K1-Rules. L’evento si è svolto al PalaBattiati di Catania, nell’ambito di una manifestazione durata due giorni. In occasione della prima giornata di gare, il galà Kumitevent, organizzato dal promoter Graziano Falzone, ha visto protagonisti i migliori fighters in circolazione e sono stati assegnati importanti titoli in palio, tra cui la cintura intercontinentale Iska di muay thai e quella europea Wku di K1.

Il giorno successivo è toccato alla specialità del K1-Rules: questa disciplina a contatto pieno prevede oltre l’uso di pugni e calci anche l’utilizzo delle ginocchiate. Barbieri si è imposto in un torneo a tre nella categoria seniores, nei -67 kg, contro due forti atleti siciliani, rappresentando ottimamente la provincia di Vibo Valentia e i colori della Beautiful Body Center (Asd Shen).

Evidente la soddisfazione del maestro Criseo: «Il risultato ci gratifica fortemente, ma siamo soddisfatti soprattutto per la prestazione offerta: i numerosi sacrifici fatti stanno ripagando. Davide in questi anni ha avuto mille peripezie e diverse volte è stato anche costretto a rinunciare alle gare, ma la sua caparbietà è stata esemplare e d’esempio per tutti». Ed infine: «Un sentito grazie alla Sport ring Catanzaro di Paolo Morace che ci ospita per lo sparring e a Libero Scarcello che ha seguito Davide all’angolo durante la competizione in mia assenza». Ottenuto questo nuovo brillante risultato, adesso l’attenzione del team Criseo è rivolta ai prossimi impegni e alla qualificazione ai campionati italiani.

LEGGI ANCHE: Eccellenza, il Soriano torna sconfitto da Lamezia

La Vibonese non va oltre il pareggio contro il Castrovillari

top