lunedì,Maggio 20 2024

La Vibonese non va oltre il pareggio contro il Castrovillari

Allo stadio "Mimmo Rende" la formazione rossoblù (terza in classifica) non riesce a battere i rossoneri del Pollino che occupano invece la penultima posizione

La Vibonese non va oltre il pareggio contro il Castrovillari

Di Franco Sangiovanni
Pari e patta tra Castrovillari e Vibonese nella gara valida per il 24esimo turno del girone I campionato di Serie D. Al “Mimmo Rende” la formazione rossoblù (terza in classifica) non riesce a battere i rossoneri del Pollino che occupano invece la penultima posizione: finale 1 a 1. 

La partita

La cronaca del match vede la formazione ospite portarsi subito in vantaggio. Al 4′ minuto, infatti, la Vibonese trova il gol con Ciotti che sfrutta un traversone di Terranova dalla sinistra e di piatto insacca il pallone alle spalle del portiere di casa Rugna. Per il calciatore della Vibonese è la rete numero 11 in campionato. La risposta del Castrovillari al 11′ con capitan Cosenza che cerca di sorprendere Del Bello da fuori ma il pallone si spegne a fondo campo. La squadra del Pollino è arcigna e non si lascia intimorire dalla Vibonese, anzi, al 19′ il Castrovillari va vicino al pari: il solito Cosenza è bravo a servire Izco che conclude ma deve fare i conti con Baldan che salva sulla linea di porta. Sulla respinta del difensore ospite il pallone arriva nei pressi di Cannino che viene atterrato da Ciotti: protestano i rossoneri che chiedono un rigore ma il direttore di gara D’Agnillo lascia proseguire. I padroni di casa sono pimpanti e nel finale di tempo si buttano in avanti alla ricerca del pareggio che trovano dopo che Basile viene atterrato in area di rigore. L’arbitro non ha dubbi e concede la massima punizione. Dal dischetto si presenta Cosimo Cosenza che non perdona Del Bello e trova la rete dell’1-1 proprio allo cadere del primo tempo. Nella seconda frazione di gioco accade poco. La Vibonese cerca di prendere il controllo del gioco ma il Castrovillari non resta a guardare, anzi, i Lupi sono insidiosi e, soprattutto nell’ultima parte del match aumentano la loro pressione alla ricerca della rete dei 3 punti. Prima del novantesimo arriva un’occasione a testa: gli ospiti ci provano con Esposito ma è attento Rugna che salva il risultato. I padroni di casa, invece, si rendono pericolosi con la conclusione di Azzaro su assist di Khoris. Al quinto dei sette minuti di recupero il direttore di gara espelle per proteste il tecnico del Castrovillari Andrea Tricarico. Il rosso al tecnico del Castrovillari l’ultima vera “emozione” del match che termina in parità. Un punto ciascuno che sostanzialmente non accontenta nessuna delle due formazioni: la Vibonese rallenta infatti ulteriormente la corsa verso la prima posizione, il Castrovillari, invece, nonostante una buona prestazione non riesce a trovare lo slancio giusto per tentare di risalire una classifica sempre più complicata. Nel prossimo turno, che sarà giocato mercoledì 31 gennaio, la Vibonese riposerà, mentre il Castrovillari sarà impegnato in Sicilia in casa dell’Akragas. 

Il tabellino

Castrovillari – Vibonese 1-1
CASTROVILLARI (4-3-3): Rugna;Conti, Cannino, Aceto (37′ st Azzaro sv), Atteo; Abbenante,Izco, Cosenza;Palma (24′ st Khoris ), Basile (3′ st Visciglia), Scognamiglio. A disp.: Patitucci, Candilio, Novello, Oproiescu, Jawara, D’Amore. All.: Tricarico
VIBONESE (4-3-3):Del Bello;Casalongue, Baldan, Juliano (15′ st Anselmo ), Esposito;Tandara (28′ st Mal sv),Terranova, Oneraita;Staropoli (15′ st Gaeta ), Scavone, Ciotti. A disp.:Polidoro, Borgia, Puca, Malara, Castillo. All.:Busce’
ARBITRO:D’Agnillo di Vasto
MARCATORI:4′ pt Ciotti (V), 47′ pt Cosenza (C rig.)
NOTE:Al 50′ st espulso Tricarico (C) per proteste.
Ammoniti:Izco (C), Esposito (V), Aceto (C), Tricarico (C),
Angoli:
Rec.:2′ pt;10′ st

LEGGI ANCHE: Serie D: il sogno della Vibonese dura un’ora, poi il Trapani dilaga

Verso Vibonese-Trapani, mister Buscè: «Non sarà una partita come le altre» -Video

Serie D: la Vibonese vince in casa del Ragusa con il risultato di 3-2

Articoli correlati

top