sabato,Aprile 20 2024

Serie D | La Vibonese batte in casa il Canicattì

Con tale vittoria i rossoblu si portano in classifica a 2 punti dal secondo posto occupato dal Siracusa. Ecco il risultato finale

Serie D | La Vibonese batte in casa il Canicattì

In una giornata caratterizzata dal maltempo, con pioggia e nebbia, la Vibonese riesce a trovare la vittoria contro i siciliani del Canicattì. La squadra di Buscè ottiene i 3 punti e torna al successo dopo lo stop di sette giorni fa in casa del Real Casalnuovo.  La sfida allo stadio Luigi Razza è caratterizzata dalla nebbia e dal terreno di gioco reso pesante dalle piogge cadute nelle ultime ore. Il match della 28esima giornata si sblocca al 18′ con Tandara che sfrutta un bel assist di Ciotti e di sinistro non da scampo al portiere della formazione ospite. Per il calciatore della Vibonese è la rete numero 11 in campionato.  Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa cercano subito il raddoppio e si rendono pericolosi con Esposito. I siciliani, però, non restano a guardare e con Bonilla mettono in difficoltà la difesa di casa. Il numero 19 della formazione agrigentina ci prova sia al 37′ ma soprattutto al minuto 39, quando è la traversa a dirgli di no.  La Vibonese si salva grazie al legno. Il primo tempo non ha altro da regalare. Nella ripresa il Canicattì tenta il tutto per pervenire al pareggio ma Del Bello è in giornata di grazia. Il portiere della Vibonese prima dice no a Pussetto, poi, in uscita neutralizza l’azione pericolosissima imbastita da Bonilla. Sul Razza la pioggia è sempre più abbondante e la nebbia si infittisce. I siciliani cercano il gol ma la squadra di casa riesce a difendere il minimo vantaggio. Soffre la Vibonese ma al 39′ i calabresi riescono a trovare il gol della sicurezza: Castillo raccoglie un lancio dalle retrovie e batte Testagrossa per il definitivo 2-0. In classifica la formazione rossoblù si porta a quota 56, a 2 soli punti dal secondo posto occupato dal Siracusa.  

Il tabellino

VIBONESE: Del Bello; Casalosangue, Onraita, Puca, Carbone, Esposito, Borgia, Mal, Favetta, Tandara, Ciotti. A disp. : Polidori, Malara, Anzelmo, Staropoli, Onraita, Furina, Gaeta, La Torre, Mal. All. Buscè.
CANICATTÌ (3-5-2): Testagrossa; Camara, Raimondi, Loza; Salvia, Sidibe, Sottile, Frangiamone, Tedesco; Bonilla, Pussetto. A disp. : Cabriglia, Pietroluongo, Perez, Messina, Giaconcotti, Garofalo, Amenta, Tavella, Caserta, Catania, Iezzi, Avanzato. All. Pidatella.
ARBITRO: Tropiano di Bari (Lembo-Panebarca).
MARCATORI: 18′ Tandara, 84′ Castillo

top