lunedì,Maggio 20 2024

Grande successo a Tropea per il prestigioso trofeo Marina Yacht

La competizione è nata da un protocollo d’intesa tra la società Porto di Tropea ed il Circolo Velico Santa Venere

Grande successo a Tropea per il prestigioso trofeo Marina Yacht

Si è conclusa a Tropea domenica 21 aprile l’edizione 2024 del prestigioso Trofeo Marina Yacht disputato ininterrottamente per otto edizioni, nato da un protocollo d’intesa tra la società Porto di Tropea ed il Circolo Velico Santa Venere. Le numerose imbarcazioni nelle splendide acque di Tropea si sono contesi i primi posti in classifica regalando un insolito spettacolo. Soddisfazione degli organizzatori (Circolo Velico Santa Venere, Circolo Velico Lampetia di Cetraro e lo Yacht Club di Reggio Calabria) per la nutrita partecipazione ed il successo della manifestazione, rimarcando che la disponibilità offerta dalla società Porto di Tropea sia condizione necessaria per la realizzazione di eventi velici sportivi che attraggono equipaggi da tutta la regione. Ospitalità garantita dai numerosi servizi presenti nel Porto di Tropea cha assume le caratteristiche di un eccellente Marina Village. In tal senso Vincenzo Aristide Di Salvo, ceo della società Porto di Tropea, ha sottolineato che l’indirizzo della promozione delle attività sportive, con particolare riferimento alle regate veliche, è un obiettivo importante della stessa società e ha evidenziato il livello qualitativo raggiunto nel corso delle otto edizioni dagli organizzatori della manifestazione. Lo svolgimento delle regate effettuate hanno consentito di redigere la classifica finale per ogni categoria delle imbarcazioni iscritte. Nella categoria Vele Bianche al primo posto la vittoria della imbarcazione The Bluis di Federico Battista appartenente al Vela Club Tropea, al secondo posto Follow Me di Carlo Murmura del Circolo Velico Santa Venere Vibo Marina-Tropea e al terzo posto Lunatica di Ivan Batacchi del Vela Club Tropea. Nella categoria Gran Crociera al primo posto Asch di Francesco Converso del Centro Velico Lampetia di Cetraro, al secondo posto Eta Beta di Pierre Pommois del Centro Velico Lampetia di Cetraro e al terzo posto Ariel di Sandro Fabiano del Centro Velico Lampetia di Cetraro. Nella categoria Crociera Regata si aggiudica il primo posto, vincendo il Trofeo Marina Yacht edizione 2024 l’imbarcazione Profilo di Paolo Errigo del Reggio Calabria Yacht Club. Secondo classificato Splash di Michele Albanese del Circolo Velico Santa Venere Vibo Marina-Tropea e al terzo posto Drake di Marco Aiello del Circolo Velico Santa Venere. Gli organizzatori hanno poi rivolto un ringraziamento per le splendide riprese delle regate a Francesco Jr. Borello e a Gabriele Polimeni che ne ha curato il montaggio. Il Trofeo Marina Yacht Club verrà rimesso in palio nell’edizione 2025. Le regate del campionato proseguiranno il 25 Aprile con una regata costiera con partenza da Tropea e arrivo a Palmi. Il 26 Aprile regata nelle acque di Palmi a cura della Lega Navale. La flotta si sposterà a Reggio Calabria per concludere il campionato invernale di vela d’altura XVII edizione nei giorni 27 – 28 Aprile con le bellissime regate nello stretto Palio di San Giorgio- Beneteau Cup e Memorial Pino Iero.

LEGGI ANCHE: Vela d’altura a Vibo Marina, nuova edizione del trofeo Marina Carmelo – Video

Vela d’altura, la XVII edizione del campionato regionale toccherà anche Vibo Marina e Tropea

top