Monterosso, grande attesa per il raduno ciclistico Madonna del Rosario

Promosso dall’Asd ciclistica “I normanni”, prevede due percorsi escursionistici della lunghezza di 42 e 82 chilometri che lambiranno anche il Lago Angitola
Promosso dall’Asd ciclistica “I normanni”, prevede due percorsi escursionistici della lunghezza di 42 e 82 chilometri che lambiranno anche il Lago Angitola
Informazione pubblicitaria

Si terrà domenica 29 settembre a Monterosso Calabro, il “Bec della Madonna del Rosario”. Raduno ciclistico inserito nel calendario ufficiale delle gare regionali Uisp Calabria. La partenza avrà luogo alle ore 9 dalla piazza antistante il palazzo comunale. Due saranno le alternative di scelta, un percorso corto di 42 chilometri  con un dislivello altimetrico di 714 metri e uno lungo di ben 82 chilometri con dislivello altimetrico di 1428 metri. Verranno premiati il ciclista più giovane, il ciclista più anziano e la squadra più numerosa. La manifestazione, organizzata  dall’Asd ciclistica “I normanni”, presieduta da Pasquale Sottilotta, ha come obiettivo quello di far emergere meravigliosi luoghi nella natura incontaminata del Parco naturale regionale delle Serre, come l’Oasi del Lago Angitola. Non si tratta di una competizione, ma di un’escursione libera e personale. Il tempo a disposizione sarà ricompreso da un minimo di 2 ore e mezza ad un massimo di 4 ore.

C. A.