domenica,Novembre 28 2021

Corsa su strada, Atletica San Costantino protagonista al “Trofeo Conoscere Ionadi”

L’ottava edizione della manifestazione sportiva vede tra i suoi trionfatori anche la società del presidente Mancuso che ottiene due primi posti e un secondo posto

Corsa su strada, Atletica San Costantino protagonista al “Trofeo Conoscere Ionadi”

Si è svolto domenica 9 luglio, a Ionadi, l’ottavo “Trofeo Conoscere Ionadi”, organizzato dall’omonima associazione guidata dal presidente Tonino Rossi e valevole come prova del Campionato regionale Master di società Corsa su strada.

Un evento, questo, al quale hanno preso parte numerosi atleti provenienti da ogni parte della regione, desiderosi di mettersi alla prova su un percorso di 10 km accompagnati da un caldo afoso che non ha reso certo facile la corsa ma che non ha neppure fatto desistere tutti gli atleti che per l’occasione hanno raggiunto il piccolo centro vibonese.

«Un appuntamento – fa sapere il presidente della società Atletica San Costantino Raffaele Mancuso – al quale hanno partecipato gli atleti sancostantinesi Elisabetta Grasso, Rosy Ciccone, Antonino La Torre, Giuseppe Mazzitello, Carlo Vallone e Antonio Mercatante, sempre pronti a dare il meglio di sé onorando la società di appartenenza, e a mettere a frutto tutto il tempo che dedicano alla meticolosa preparazione».

Anche in questa occasione, per Mancuso, «arrivano puntuali le belle soddisfazioni per l’Atletica San Costantino Calabro che nella prova di Ionadi conquista ben tre podi con gli atleti Carlo Vallone, secondo posto nella gara non competitiva, al quale si aggiungono i primi posti di Elisabetta Grasso nella categoria “F45” e Rosy Ciccone nella categoria “F40”.

Belle soddisfazioni, quindi, per il team di San Costantino Calabro che «ancora una volta riesce a conseguire buoni risultati e belle prestazioni. Un plauso a tutti gli atleti in gara – ha affermato il presidente – per aver saputo ancora una volta onorato con le proprie prestazioni il gruppo di appartenenza. Al di là dell’ aspetto agonistico queste sono occasioni in cui si incontrano tanti amici e tanti compagni di avventura legati da stima e rispetto che sono i valori essenziali della vita e dello sport».

LEGGI ANCHE:

Corsa su strada, Atletica San Costantino sugli scudi alla “Costa Viola Run”

Sport e integrazione, l’Atletica San Costantino festeggia i successi di Abdul

Corsa, l’Atletica San Costantino conquista il titolo regionale alla “Corrinfiore”

Articoli correlati

top