Un vibonese in Serie A, “intesa di massima” con la Roma per Simone Lo Schiavo

L’attuale ds della Vibonese calcio in dirittura d’arrivo nel club capitolino: sarà il capo degli osservatori
L’attuale ds della Vibonese calcio in dirittura d’arrivo nel club capitolino: sarà il capo degli osservatori
Informazione pubblicitaria
Simone Lo Schiavo
Simone Lo Schiavo, direttore sportivo della Vibonese
Informazione pubblicitaria

La notizia è di quelle clamorose. A rivelarla in anteprima è il sito specializzato in calcio mercato alfredopedulla.com: Simone Lo Schiavo, avvocato 34enne di Vibo Valentia, attuale direttore sportivo della Us Vibonese calcio “ha ormai un’intesa di massima con la Roma per il ruolo di capo degli osservatori”. Secondo Pedullà “prenderà il posto di Bifulco che ha scelto di andare all’Ascoli e lavorerà accanto a Morgan De Sancits che era stato contattato proprio dal club di Pulcinelli ma che aveva deciso di restare alla Roma. Per Lo Schiavo un’importante opportunità in un momento comunque delicato per i giallorossi”. Ma non c’è dubbio, aggiungiamo noi, che il giovane dirigente saprà far valere le sue capacità così come fatto nel club della sua città, mettendo in mostra le sue doti manageriali e di talent scout alla ricerca di fuoriclasse emergenti. Un altro addio eccellente per la Vibonese che si va ad aggiungere a quello del tecnico Giacomo Modica che nella prossima stagione non siederà più sulla panchina rossoblù.   

Informazione pubblicitaria