Serie D, Vibonese corsara sul campo dell’Igea Virtus

Espugnato il D'Alcontres-Barone. I rossoblù ritrovano sorriso e vittoria. In Sicilia basta Vacca per portare a casa l'intera posta in palio e assicurarsi il quarto posto

Espugnato il D'Alcontres-Barone. I rossoblù ritrovano sorriso e vittoria. In Sicilia basta Vacca per portare a casa l'intera posta in palio e assicurarsi il quarto posto

Informazione pubblicitaria
Il calcio d'inizio al D'Alcontres-Barone

Vibonese corsara e di carattere. Finisce 1-0 contro l’Igea Vurtus. A sbloccare e risolvere la gara, evitando così un dispiacere a mister Orlandi, ci pensa Vacca nei primi minuti della ripresa sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

I padroni di casa provano l’assalto nei minuti finali ma questa volta la Vibonese non perde di vista l’obiettivo: portare a casa quanti più punti possibili. I rossoblù salgono ora a quota 24, prendendosi il quarto posto.