mercoledì,Maggio 29 2024

Sistema Bibliotecario Vibonese, la sfida del nuovo presidente Signoretta parte dai conti da risanare – Video

«Come primo atto - spiega il sindaco di Jonadi - mi adopererò a fare approvare i bilanci. Solo in seguito avvieremo la programmazione artistico culturale»

Sistema Bibliotecario Vibonese, la sfida del nuovo presidente Signoretta parte dai conti da risanare – Video
Fabio Signoretta presidente del Sistema Bibliotecario Vibonese

Ci crede fortemente in questa sfida. Ha competenze, energia ed entusiasmo. Fattori che saranno determinanti per evitare la chiusura del Sistema Bibliotecario Vibonese. Fabio Signoretta è da ieri il nuovo presidente del Sbv. Votato all’unanimità dall’assemblea dei sindaci, il sindaco di Jonadi ha deciso di riportare la più grande biblioteca pubblica della Calabria agli antichi splendori. Consapevole del disastro finanziario in cui si trova, spera di condurre il Sistema Bibliotecario in acque sicure. Ne è certo. [Continua in basso]

«Non chiuderà, non oggi», promette Signoretta che aggiunge: «Credo che ci sia un momento nella vita politica in cui occorra fare scelte anche controcorrente». Far quadrare i conti del Sbv alla luce del debito di 600mila euro sarà difficile, ma non impossibile. «Come primo atto mi adopererò a fare approvare gli ultimi bilanci. Solo in seguito – conclude – avvieremo una programmazione artistico culturale».

LEGGI ANCHE: Fabio Signoretta è il nuovo presidente del Sistema Bibliotecario Vibonese
Vibo Valentia, convocato Consiglio comunale in seduta straordinaria e aperta

Articoli correlati

top