Pubblicita'

Carattere

Lo rende noto l’assessore ai Lavori pubblici di Vibo Valentia Lorenzo Lombardo assicurando: «oggi più che mai la sicurezza è una priorità»

L'assessore Lorenzo Lombardo
Cronaca

«Fare una ricognizione sullo stato di salute degli edifici adibiti a scuole comunali che insistono sul territorio. È questa la priorità dell’amministrazione comunale in carica con riferimento all’edilizia scolastica. Verso questo progetto stanno alacremente lavorando il sindaco Elio Costa e l’assessore al ramo, Lorenzo Lombardo».

È quanto si apprende in una nota diramata dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di Vibo Valentia. Nello stesso comunicato si legge che «la ricognizione dovrebbe essere articolata su due livelli. Il primo riguarda le criticità sullo stato di manutenzione ordinaria e straordinaria. Il secondo, lo stato di salute in relazione alla loro tenuta antisismica. Tale indagine è stata affidata al professore Giacinto Porco dell’Università di Cosenza. Una verifica delle condizioni degli edifici scolastici era stata già fatta eseguire dal sindaco Costa nel 2003 ma oggi più di allora, la scelta dell’amministrazione risulta quanto mai urgente e inderogabile».

Questo, soprattutto, «per avviare un percorso di risanamento, ove necessario e assicurare condizioni di sicurezza. L’investimento su una buona scuola, d’altronde, prende le mosse proprio dalle strutture. Assicurare la loro perfetta funzionalità è il migliore investimento che possa essere effettuato per il presente e per il futuro. Garantire solidità strutturale e accoglienza delle aule rappresenta il primo passaggio di una rinnovata ed efficace politica sugli edifici scolastici comunali, perché la sicurezza dei nostri ragazzi ha priorità assoluta».

 

Seguici su Facebook