Il Wwf premia il pensionato di Pizzo che fa “plogging”: «Esempio per tutti»

In occasione della festa ambientalista celebrata nell’Oasi dell’Angitola, Ermete Mille ha ricevuto un riconoscimento per il suo impegno quotidiano nel pulire la strada dove fa jogging

In occasione della festa ambientalista celebrata nell’Oasi dell’Angitola, Ermete Mille ha ricevuto un riconoscimento per il suo impegno quotidiano nel pulire la strada dove fa jogging

Informazione pubblicitaria

Nello splendido scenario naturalistico del lago dell’Angitola, in occasione della festa delle oasi del Wwf, c’era anche Ermete Mille, il pensionato di Pizzo appassionato di jogging, che da anni combatte il degrado raccogliendo i rifiuti abbandonati lungo il tratto di strada statale 18 dove solitamente va a correre. A lui, Pino Paolillo (nella foto con Mille), esponente storico del Wwf Calabria, ha consegnato ieri il premio dell’associazione ambientalista che solitamente viene assegnato a enti e organizzazioni di volontariato distintesi per l’impegno ecologico, riconoscimento che quest’anno è andato al pensionato napitino. 

Come ha dichiarato lo stesso Paolillo, «Ermete questo riconoscimento se l’è guadagnato sul campo, perché oltre ad essere un atleta, invia un messaggio di civiltà a tutti i cittadini impegnandosi per la salvaguardia dell’ambiente». Ed Ermete questo lo fa quotidianamente, mantenendo pulito il tratto di strada che percorre durante le sue corse. Un’attività che curiosamente coincide con una vera e propria pratica sportiva, il plogging, inventata in Svezia pochi anni fa, che consiste appunto nel correre e contemporaneamente pulire il percorso dai rifiuti che si incontrano, incrementando così lo sforzo fisico e aiutando a mantenere pulito l’ambiente. 

Nel consegnare il riconoscimento, Paolillo ha sottolineato l’incuria e il degrado che spesso caratterizzano le strade vibonesi, richiamando gli automobilisti a un maggiore senso civico e invitandoli non gettare rifiuti dalle auto in corsa. 

 

LEGGI ANCHE:

Ermete lo “svedese” di Pizzo che fa plogging senza saperlo – VIDEO

Pizzo, la storia di Ermete che da anni pulisce la strada dove fa jogging (VIDEO)