Carattere

Organizzato dal locale Vela club la manifestazione punta a valorizzare il patrimonio culturale, storico, letterario e artistico legato all’importante risorsa

Ambiente

In una terra che vanta 800 chilometri di coste la “Giornata del mare” rappresenta un appuntamento imperdibile, una festa per l’intera regione. Anche Tropea celebrerà l’evento con un ricco programma curato dal Vela club Tropea, con la partecipazione del Comune di Tropea, la società Porto di Tropea, il Wwf Vibo Valentia, l’associazione Amici del mare di Ricadi, Comitato sesta zona Fiv Basilicata e Calabria. Un appuntamento che avrà luogo nel teatro della struttura tropeana. Scopo dell’iniziativa sarà la «valorizzazione del patrimonio culturale, storico, letterario e artistico legato al mare – si legge in un comunicato -, in particolare ponendo in rilievo il contributo del mare allo sviluppo sociale, economico e culturale del territorio nazionale,  nonché  le tradizioni marinare della comunità italiana».

Di seguito il programma della giornata:

Ore 9.30 Apertura del convegno  - saluto del Presidente del Vela Club Tropea Sabatino La Torre

Ore 9,45 Saluti delle Autorità 

Ore 10,15 Apertura Convegno – moderatore avv. Gaetano Maria Di Tocco

Relazioni

- Sicurezza in mare e tutela dell’ambiente marino, Relatore Comandante C.F. (CP) Giuseppe Spera;

- Federazione Italiana Vela - Attività sul territorio, Relatrice Presidente VI Zona Calabria e Basilicata

- Realizzazione Progetto Parco marino di Capo Vaticano, Relatore Presidente Associazione Amici del Mare Ricadi Antonio Giuliano

- La salvaguardia e conservazione dell’ambiente marino, Relatore Naturalista e responsabile del settore conservazione del WWF Vibo Valentia prof. Giuseppe Paolillo

Seguirà una dimostrazione di recupero di uomo in mare da parte della Guardia Costiera. Conclusione del lavori e ringraziamenti da parte del presidente del Vela Club Tropea Sabatino La Torre

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook