mercoledì,Giugno 29 2022

Pizzo, Riccardo Tucci : «Sdegno e rabbia per quanto accaduto a Pineta Colamaio»

Duro intervento del deputato vibonese del Movimento 5 Stelle dopo il taglio di alberi. L’area è sottoposta a vincolo paesaggistico

Pizzo, Riccardo Tucci : «Sdegno e rabbia per quanto accaduto a Pineta Colamaio»
Parte degli alberi tagliati
Riccardo Tucci (M5S)

«Provo sdegno e rabbia per quanto accaduto alla Pineta Colamaio di Pizzo. Oltre 160 alberi tra pini ed eucalipti sono stati rasi al suolo abusivamente da soggetti privi di alcuna autorizzazione. Il fatto che l’area oggetto del taglio sia sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale non ha frenato gli autori dello sfregio dal loro proposito. Quando impareremo ad aver cura del nostro patrimonio ambientale, a proteggerlo e a non vederlo solo come una “cosa” da cui trarre profitto, sarà sempre troppo tardi». Così Riccardo Tucci, deputato vibonese del Movimento 5 Stelle. Ricordiamo, infatti, che nei giorni scorsi i carabinieri forestali di Vibo Valentia, con il supporto dei militari della stazione di Spilinga, hanno deferito tre soggetti che, a vario titolo ed in concorso tra loro, si sono resi responsabili del taglio di 164 piante di eucalipto e pino lungo la fascia litorale del comune di Pizzo, località Colamaio. L’area di particolare interesse, ricadente in area sic – zsc all’interno della rete natura 2000, è sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale.

top