mercoledì,Novembre 30 2022

Rifiuti, a Briatico installati contenitori per la raccolta dell’olio esausto

Per gli amministratori si tratta «di una scelta ecologica con l'obiettivo di rendere il nostro Comune sempre più green»

Rifiuti, a Briatico installati contenitori per la raccolta dell’olio esausto
Il contenitore per la raccolta di olio esausto

Briatico punta a invertire la rotta in materia di gestione dei rifiuti. La via per ridare dignità ai luoghi e combattere il degrado vede in campo sia il Comune amministrato dal sindaco Lidio Vallone che diversi cittadini e associazioni che in più occasioni, hanno promosso giornate green destinate alla bonifica dei luoghi simbolo della cittadina costiera. [Continua in basso]

Proprio nelle scorse ore sono stati posizionati, su tutto il territorio comunale, i raccoglitori per gli oli esausti: «L’olio – avvisa l’ente – può essere riversato direttamente oppure può essere conferita, nello spazio apposito, l’intera bottiglia in plastica». Si tratta, si fa rilevare «di una scelta ecologica con l’obiettivo di rendere il nostro Comune sempre più green». Nel frattempo l’amministrazione sta puntando all’ottenimento di risorse per realizzare un sistema di lavorazione dei rifiuti organici in loco e più specificatamente all’interno dell’isola ecologica sita tra le frazioni San Leo e San Costantino. Non solo. L’obiettivo degli amministratori, al fine di contenere l’emergenza spazzatura nel periodo estivo, sta cercando di concretizzare l’installazione di isole ecologiche in zone strategiche del comprensorio, soprattutto nelle località marine.

Articoli correlati

top