mercoledì,Aprile 17 2024

Divieto balneazione nel tratto di mare nei pressi della foce del torrente Murria

La comunicazione contenuta nell’ordinanza del sindaco Vallone. Le analisi hanno confermato un inquinamento di tipo batteriologico

Divieto balneazione nel tratto di mare nei pressi della foce del torrente Murria
Mare sporco in Calabria (Foto di repertorio)

Divieto temporaneo di balneazione a Briatico, nel tratto di mare sito a destra della foce del torrente Murria. È quanto si legge in una ordinanza a firma del sindaco, Lidio Vallone. Il provvedimento è stato assunto a seguito della comunicazione inoltrata all’ente locale dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria nella quale sono stati riportati gli esiti delle analisi relativi ai campionamenti effettuati in data 26 giugno 2023. Dati che accertano un inquinamento di tipo batteriologico. Nelle prossime ore, seguiranno ulteriori analisi atte a valutare lo stato di salute del tratto di mare. In caso di esito positivo, con rientro dei parametri fuori norma, l’ordinanza verrà revocata.

LEGGI ANCHE: Spiaggia Bivona, la denuncia di Patania: «Qui grave pericolo igienico-sanitario» – Foto

Pizzo, revocato il divieto di balneazione a Piedigrotta

top