giovedì,Luglio 25 2024

Drapia, sversamento di reflui fognari nel torrente “Le Grazie”

Risolutivo il celere intervento avviato dal sindaco di Parghelia con il supporto della Regione

Drapia, sversamento di reflui fognari nel torrente “Le Grazie”
Il pozzetto oggetto d’intervento straordinario

Un importante sversamento di reflui fognari si è improvvisamente verificato nei giorni scorsi nel territorio di Drapia, andandosi poi a riversare all’interno del torrente “Le Grazie” di Parghelia. Di quanto stava accadendo si è subito accorto il sindaco di Parghelia Antonio Landro, il quale ha prontamente fatto partire la macchina degli interventi allertando il Dipartimento ambientale della Regione Calabria e predisponendo un’apposita vasca per la raccolta e il trattamento dello sversamento in atto. Sulla questione è intervenuto il sindaco di Drapia Alessandro Porcelli per ringraziare pubblicamente il collega Landro «per la prontezza d’intervento. L’accaduto riguarda una zona molto impervia del nostro territorio, sul confine proprio con Parghelia. Lo sversamento dei reflui – ha sottolineato Porcelli – molto probabilmente è stato causato da una frana avvenuta in loco dove sono presenti alcuni pozzetti obsoleti datati di almeno trent’anni. Per poter giungere sul posto e successivamente individuare il punto della perdita è stato quindi impiegato un grosso scavatore che ha lavorato tutta la notte prima di far rinvenire l’ostruzione che ha dato poi luogo allo sversamento. A fornire ulteriore supporto nelle attività di ricerca – ha concluso – è stato anche il Dipartimento ambientale della Regione, il quale ha fornito l’ausilio di un drone per meglio monitorare l’area e lo sversamento prontamente risolto».

LEGGI ANCHE: Drapia: disagi da carenza idrica, lavori in corso e”soluzioni” fino ad agosto

Drapia, si punta a riqualificare marciapiedi e aree d’interesse pubblico

Drapia: si punta ad una mostra archeologica permanente al museo “Galluppi”

Degrado viabilità provinciale: l’affondo del sindaco di Drapia Alessandro Porcelli

top