domenica,Maggio 9 2021

Rifiuti, la Dusty saluta Vibo: «Grazie a cittadini e maestranze»

L’azienda siciliana si congeda senza citare l’amministrazione comunale. Messi in evidenza i risultati ottenuti sul fronte della raccolta differenziata: «Siamo passati dal 4,5 al 55 per cento»

Rifiuti, la Dusty saluta Vibo: «Grazie a cittadini e maestranze»

La Dusty, che dal 18 gennaio 2017 ha gestito il servizio di igiene ambientale e raccolta differenziata a Vibo Valentia, a decorrere dal 16 giugno 2020 non opererà più in città. Per l’occasione, l’azienda sicialiana, sceglie di congedarsi dalla cittadinanza con un messaggio. In premessa, si informano gli utenti «che a decorrere tale data, il numero verde Dusty per prenotare il ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti, non sarà più attivo».

Quindi la parola passa all’amministratore Rossella Pezzino de Geronimo. «Ringraziamo i cittadini che hanno sposato il nostro progetto – dichiara -, e per aver collaborato al raggiungimento delle percentuali previste dal capitolato della gara di appalto. La percentuale della raccolta differenziata a Vibo Valentia all’avvio dell’appalto era pari al 4,5 per cento; al 30 maggio 2020 la percentuale registrata è del 69,09 per cento, con una media del 55,50 per cento ottenuta nel corso dei primi cinque mesi dell’anno 2020. Un caloroso ringraziamento – prosegue l’Amministratore Dusty – va fatto alle maestranze, preziose risorse umane con le quali abbiamo lavorato fianco a fianco, nel corso di questi anni. Da martedì 16 giugno, subentrerà la nuova impresa – a cui auguriamo – conclude Rossella Pezzino de Geronimo – di raggiungere importanti risultati utili alla comunità». Nessuna parola viene spesa nei confronti dell’amministrazione comunale.

Vibo, lo Slai Cobas saluta la Dusty: «Tanti meriti e una grande pecca»

top