Discarica ex Cgr, il sindaco rassicura: «Nessun rischio per la salute pubblica»

Maria Limardo illustra gli interventi sull’area sequestrata dalla Procura: «Abbiamo messo in sicurezza l’intero sito ed anche la zona circostante»
Maria Limardo illustra gli interventi sull’area sequestrata dalla Procura: «Abbiamo messo in sicurezza l’intero sito ed anche la zona circostante»
Informazione pubblicitaria

«Non esiste alcun pericolo per la salute pubblica». Il sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, rassicura la cittadinanza sulle preoccupazioni attorno al sito dell’ex Cgr di Porto Salvo, sequestrato dalla Procura che ha scoperto come fosse stato trasformato in una bomba ambientale, con rifiuti di ogni tipo abbandonati sull’area. La Limardo spiega che, «sulla base dei risultati degli accertamenti e interventi eseguiti dagli organi tecnici, il sito in oggetto è stato messo in totale sicurezza».

Discarica dei veleni a Porto Salvo, il sindaco chiama in causa Corap e Provincia

Nei giorni scorsi, infatti, l’amministrazione comunale, sotto le direttive della Procura e dei Vigili del fuoco, ha fornito il proprio contribuito con «la messa a disposizione dei materiali necessari ai lavori di messa in sicurezza della cosiddetta “area calda” del sito. L’attività – aggiunge il primo cittadino – si inquadra nell’ambito di una più ampia opera posta in essere da questa amministrazione comunale, quale: il decespugliamento di parte dell’area interna e del perimetro esterno; la chiusura dei varchi di accesso all’area ex Cgr; dei controlli con l’ausilio di Vigili del fuoco, dell’Arpacal e della Polizia municipale, necessari al fine di garantire la tutela della salute pubblica e privata, estesi anche al perimetro esterno all’area in oggetto; l’avvio del procedimento amministrativo nei confronti dei proprietari per la rimozione dei rifiuti; la comunicazione all’amministrazione provinciale, quale autorità competente in materia di bonifica dei siti inquinati o potenzialmente inquinati».

LEGGI ANCHE: Rifiuti, viaggio nel nuovo sito sequestrato a Porto Salvo – Video
Discarica dei veleni a Porto Salvo, le paure di una comunità – Video
Il cimitero industriale di Vibo Marina, tra promesse tradite e rifiuti radioattivi
Dalle ecoballe al suolo radioattivo: gli interrogativi sul sito sequestrato – Foto