Lite con feriti nel centro di Tropea, quattro arresti da parte dei carabinieri

I titolari di un esercizio commerciale sono venuti alle mani nei pressi di piazza Ercole fra lo sbigottimento dei passanti

I titolari di un esercizio commerciale sono venuti alle mani nei pressi di piazza Ercole fra lo sbigottimento dei passanti

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Rissa a Tropea nei pressi di piazza Ercole fra i titolari di un bar che da anni si contendono la proprietà. Sul luogo della lite sono prontamente accorsi i carabinieri del Norm i quali, dopo aver calmato gli animi, hanno portato in caserma quattro persone (Antonio Cortese, 52 anni, Francesco Pandullo, 52 anni, Antonio Pandullo, 21 anni, Francesco Cortese, 47 anni) che se le sono date di santa ragione sulla pubblica via e nei pressi del bar causando un fuggi-fuggi generale. Diverse le ferite riportate da almeno due dei protagonisti della lite, comunque non di grave entità, e prontamente medicate. Si procede per i reati di rissa e lesioni. I quattro, in attesa delle determinazioni della magistratura di Vibo Valentia sono stati posti agli arresti domiciliari.

Informazione pubblicitaria