Tropea, ristoranti e movida notturna sotto la lente dei carabinieri

Servizio ad ampio raggio dei militari della locale Compagnia che hanno schierato sul campo 5 pattuglie e 12 uomini per verificare autorizzazioni e tutelare la sicurezza di residenti e turisti

Servizio ad ampio raggio dei militari della locale Compagnia che hanno schierato sul campo 5 pattuglie e 12 uomini per verificare autorizzazioni e tutelare la sicurezza di residenti e turisti

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Compagnia di Tropea, in collaborazione con il personale della Compagnia di intervento operativo (Cio) del XIV Battaglione Calabria di Vibo Valentia, hanno dato vita ad un ampio servizio di controlli ai ristoranti presenti nel centro storico, al fine di tutelare la regolarità delle autorizzazioni amministrative previste per legge. Gli accertamenti serrati nell’ambito della ristorazione, disposti dal Comandante provinciale, colonnello Gianfilippo Magro, sono stati svolti per garantire la completa sicurezza, sotto il profilo salutare e di sicurezza dei locali, ai numerosi turisti che ogni giorno vi affluiscono. Contestualmente, sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio per prevenire reati predatori e garantire la sicurezza delle arterie stradali nonché tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica. Il personale impiegato nell’operazione ha visto coinvolto le Stazioni di Tropea e Nicotera con il supporto dei colleghi dell’Aliquota radiomobile e personale della Cio, in totale 5 pattuglie e 12 militari sul territorio. I controlli hanno interessato 50 autoveicoli, sono state identificate 76 persone ed elevate 3 contravvenzioni al Codice della strada.

Informazione pubblicitaria