domenica,Giugno 20 2021

Evasione dai domiciliari, assolto 53enne di Limbadi

Sentenza del Tribunale di Vibo Valentia. Nel 2018 era stato arrestato per la detenzione di una pistola e di sostanza stupefacente

Evasione dai domiciliari, assolto 53enne di Limbadi

Il Tribunale di monocratico di Vibo Valentia, presieduto dal giudice Martina Annibaldi, ha assolto dal reato di evasione dagli arresti domiciliari Rocco Moisè, 53 anni, di Limbadi, che si trovava all’epoca dei fatti (20 aprile 2018) sottoposto alla misura cautelare dei domiciliari in quanto nel giugno del 2017 era stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica 7.65 con matricola abrasa, con relativo munizionamento, e 600 grammi di marijuana. La contestazione del reato di evasione riguardava l’allontanamento dal proprio domicilioin assenza di autorizzazione da parte del giudice per recarsi nel proprio fondo agricolo distante circa due chilometri. La difesa – rappresentata dagli avvocati Giuseppe Di Renzo e Tommaso Zavaglia – ha sostenuto l’esistenza di un errore sul fatto, imputabile ad un difetto di diligenza dell’imputato.

top