giovedì,Luglio 29 2021

Ritrovato dalla polizia il sessantenne scomparso da Rombiolo

Originario di Mileto, si era allontanato diversi giorni fa dalla casa in cui vive con la sorella. È in buone condizioni di salute ed è stato affidato alla famiglia

Ritrovato dalla polizia il sessantenne scomparso da Rombiolo
La Questura di Vibo Valentia

È stato rintracciato nel pomeriggio di oggi dai poliziotti della Squadra volante Antonio Pagnotta, il sessantenne scomparso da Rombiolo diversi giorni fa. Pensionato, originario di Mileto ma domiciliato da una sorella residente nel comune di Rombiolo, si era allontanato dall’abitazione in seguito ad una discussione. La sua scomparsa era stata denunciata proprio dalla congiunta l’8 giugno scorso.
Una pattuglia della Squadra volante, in possesso della fotografia dell’uomo e dei suoi dati anagrafici, lo ha rintracciato nel centro cittadino mentre vagava senza una precisa meta. Dopo una breve sosta in un bar dove, su sua richiesta, i poliziotti gli hanno offerto da mangiare, l’uomo è stato accompagnato in Questura per essere affidato alla famiglia.
Il sessantenne, apparentemente in buone condizioni fisiche, è stato affidato alla sorella in qualità di amministratore di sostegno che lo ha riportato a casa.

Articoli correlati

top