Carattere

La Giunta comunale di Vibo rende esecutivo il nuovo piano parcheggi concordato con la San Luca Multiservice. La società ne aveva sollecitato l’approvazione «attesi i consistenti danni già subiti»

Cronaca

Con la delibera di Giunta n.188 del 9 agosto, che va ad integrare il precedente atto datato 25 luglio, diventano esecutive le modifiche riguardanti il posizionamento delle aree di parcheggio a pagamento, cosiddette “strisce blu”, nel territorio comunale di Vibo Valentia. L’esecutivo guidato da Elio Costa, formalizza così il piano concordato con la San Luca Multiservice, gestore del servizio, che prevede tra le novità più consistenti l’eliminazione degli stalli a pagamento dalla frazione Bivona e dalla centrale piazza Municipio. Su quest’ultimo punto, tuttavia, la Giunta si riserva di ricevere una previa valutazione tecnica da parte del dirigente preposto, il quale, oltre a valutare la fattibilità tecnica dell’intero piano, dovrà anche “verificare l'opportunità di riaprire nel periodo invernale dall'1.11.2018 al 31.3.2018 la sosta libera in piazza Martiri d'Ungheria”.

È la stessa San Luca Multiservice ad elencare in una nota le modifiche al piano parcheggi non tralasciando di sollecitare la ratifica dell’accordo da parte del Comune «attesi i consistenti danni già subiti dalla società». Ecco di seguito, nel dettaglio, la mappa delle aree di sosta nel territorio comunale di Vibo:

Bivona: nessuno stallo

Vibo Marina

lido Proserpina/Molo - 70 stalli

via Emilia - 47 stalli

via C. Colombo - nessuno st allo

via Michele Blanchi - nessuno stallo

via Stazione - 35 stalli

via Senatore Parodi - 40 stalli

via Vespucci (La rada) - 74 stalli

Vibo città

viale Affaccio - 45 stalli

viale Dante Alighieri - 66 stalli

via Popilia - 25 stalli

piazza Martiri d’Ungheria - nessuno stallo

viale Kennedy - 24 stalli

via Argentaria - 18 stalli

via Matteotti - 44 stalli

via Protettì - 37 stalli

piazza Aldo Moro - 49 stalli

piazza via Omero - 85 stalli

via A. De Gasperi - 75 stalli

corso Umberto I^ - 60 stalli

via Roma - 7 stalli

via Marconi – nessuno stallo

via Caterina Gagliardi - 32 stalli

largo Intendenza - 5 stalli

via Colletta - 17 stalli

via L. Razza - 12 stalli

piazza L. Razza - 31 stalli

piazza del Lavoro - 48 stalli

via Terravecchia Inferiore - 20 stalli

via Santa Maria dell’Imperio - 30 stalli

via S. Ruba (Magistrale) -24 stalli

via Antonio Assisi - nessuno stallo

piazza Campanella - 20 stalli

via San Francesco -  25 stalli

via Diana Recco - 12 stalli

via Palach - 55 stalli

piazza Spogliatore - intera area