Soriano, squarciate le ruote di un mezzo comunale

Il furgone adibito alla raccolta dei rifiuti ingombranti si trovava parcheggiato all’interno del complesso monumentale del convento di San Domenico

Il furgone adibito alla raccolta dei rifiuti ingombranti si trovava parcheggiato all’interno del complesso monumentale del convento di San Domenico

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ignoti hanno danneggiato, a Soriano, un furgone di proprietà comunale adibito alla raccolta degli ingombranti. Il mezzo, parcheggiato nel piazzale del convento di San Domenico, ha subito lo squarcio dei due pneumatici posteriori. Ad accorgersi del fatto, che non è ancora chiaro si possa inquadrare in un gesto intimidatorio o in un atto di vandalismo, sono stati i dipendenti comunali alla riapertura dei cancelli. Sul caso hanno avviato le indagini i carabinieri della locale Stazione che confidano di poter acquisire elementi utili a risalire ai responsabili attraverso le immagini dell’impianto di videosorveglianza presente nell’area. L’episodio è stato fortemente stigmatizzato dal sindaco Francesco Bartone il quale ha dichiarato: «Non posso e non voglio rassegnarmi al pensiero che nel 2018 ancora ci dobbiamo trovare davanti a gesti di questa portata. Provvederemo a visionare le telecamere di cui è dotato tutto il complesso di San Domenico – ha aggiunto il primo cittadino – perché chi ha agito deve avere la punizione che merita».

Informazione pubblicitaria