Francica: trasporto di esplosivo e materiale ferroso, quattro denunce

I carabinieri sequestrano anche tre coltelli detenuti illegalmente. Ad operare sono stati i militari della locale Stazione

I carabinieri sequestrano anche tre coltelli detenuti illegalmente. Ad operare sono stati i militari della locale Stazione

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Stavano trasportando a bordo di un furgone materiale ferroso in gran quantità, ma non avevano fatto i conti con i carabinieri. All’atto del controllo, tre persone di etnia rom sono state anche trovate in possesso di tre coltelli di genere vietato. E’ successo a Francica, dove i militari della locale Stazione hanno quindi provveduto a sequestrare i coltelli ed il materiale ferroso – considerato rifiuto speciale – ed a denunciare i responsabili all’autorità giudiziaria di Vibo Valentia, visto che i tre erano privi delle necessarie autorizzazioni amministrative necessarie per il trasporto del materiale. Sempre a Francica, i carabinieri della locale Stazione hanno poi denunciato un cittadino di Arzano, in provincia di Napoli, per il trasporto senza licenza di ben 83 chili di materiale pirotecnico a bordo di un furgone.

Informazione pubblicitaria