San Michele Arcangelo, la Polizia festeggia il suo patrono anche a Vibo

Intensa cerimonia questa mattina nella chiesa di Santa Maria la Nova alla presenza del questore Andrea Grassi e di numerose personalità istituzionali

Intensa cerimonia questa mattina nella chiesa di Santa Maria la Nova alla presenza del questore Andrea Grassi e di numerose personalità istituzionali

Informazione pubblicitaria
La Polizia festeggia San Michele
Informazione pubblicitaria

È stata celebrata questa mattina, nella chiesa Santa Maria la Nova a Vibo, una santa messa, officiata dal vescovo della diocesi di Mileto Luigi Renzo, in occasione della ricorrenza di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato. Alla cerimonia hanno partecipato numerose personalità del mondo politico-istituzionale, ed una folta rappresentanza di appartenenti alla Polizia di Stato dei vari uffici della provincia, oltre a circa 100 allievi agenti frequentatori del 202° corso alla Scuola di Polizia di Vibo. Al termine della liturgia, il questore Andrea Grassi ha ringraziato i presenti con un breve discorso imperniato soprattutto sulla stretta correlazione tra il santo protettore e l’istituzione Polizia di Stato. «La mattina – ha fatto sapere con soddisfazione la Questura – è stata anche occasione per avvicinare la società civile alle istituzioni, favorendo momenti di aggregazione tra il personale ed i propri familiari nei luoghi ed ambienti di lavoro». 

Informazione pubblicitaria