giovedì,Luglio 25 2024

Ristorante e 120 chili di pesce sequestrati a Vibo Marina

Trovati anche lavoratori in nero ed un impianto di videosorveglianza non a norma. I prodotti ittici congelati in cattivo stato di conservazione

Ristorante e 120 chili di pesce sequestrati a Vibo Marina

L’Ispettorato del lavoro di Vibo Valentia coadiuvato dai carabinieri Nil e Nas ha effettuato una verifica in un noto stabilimento balneare (di cui non è stato comunicato il nominativo) a Vibo Marina, nel corso della quale è emersa la presenza di 120 chili di prodotti ittici congelati in cattivo stato di conservazione. È stato immediatamente disposto il sequestro di un locale annesso al rinomato ristorante, adibito a deposito di alimenti, a causa delle gravissime carenze igienico sanitarie e strutturali in cui versava. Al titolare sono state comminate sanzioni anche per la presenza di lavoratori “in nero” ed un impianto di videosorveglianza non a norma di legge.

Articoli correlati

top