Carattere

Intensa attività dei carabinieri della Compagnia in occasione del ponte di Ognissanti. Effettuati oltre 200 controlli. Denunciato anche un sorvegliato speciale assente dal proprio domicilio 

Cronaca

Ben 208 sono stati i controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Vibo in occasione del lungo ponte di Ognissanti. I militari della Stazione di Pizzo hanno denunciato in stato di libertà un 18enne, S. N., sorpreso con addosso un coltello a scatto della lunghezza di 20 centimetri. Sempre il personale della Stazione di Pizzo ha denunciato un altro cittadino per i reati di guida in stato di ebrezza. L’uomo era alla guida del proprio mezzo senza patente in quanto revocata nel 1998. Non pago di essere già stato sanzionato amministrativamente in passato in almeno altre 3 occasioni per la stessa condotta, nella serata di ieri, essendo incorso nella medesima infrazione nel biennio, è stato denunciato sempre per il reato di guida senza patente ma questa volta con la recidiva. Il suo mezzo è stato sottoposto a sequestro finalizzato alla confisca. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, la notte di Halloween, hanno deferito una persona a Vibo, perché sorpresa alla guida del proprio veicolo in stato di ebbrezza alcolica. Sempre il personale dell’Aliquota Radiomobile, nel corso del servizio perlustrativo, ha deferito all’autorità giudiziaria un sorvegliato speciale, P. F., perché - ancora una volta - assente dal proprio domicilio al momento del controllo da parte dei militari.

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook