Carattere

Il Tribunale di Sorveglianza concede gli arresti nella propria abitazione. Deve scontare una condanna per furto di energia elettrica

Cronaca

Resta ai domiciliari Raffaele Mileto, 56 anni, di Coccorino (frazione di Joppolo) a cui a dicembre il magistrato di Sorveglianza aveva revocato gli arresti domiciliari poiché violati in più occasioni. Il 56enne stava scontando proprio ai domiciliari la condanna ad un anno e quattro mesi per furto aggravato di energia elettrica. Trovato dai carabinieri più volte fuori dalla propria abitazione, il giudice aveva sospeso i domiciliari ed a dicembre aveva disposto la detenzione in carcere. Comparso dinanzi al Tribunale di Sorveglianza, assistito dall’avvocato Francesco Rombolà, il 56enne ha ottenuto nuovamente la detenzione domiciliare dove sconterà la pena residua che terminerà ad aprile prossimo.    LEGGI ANCHE: Evasione dai domiciliari, un arresto a Joppolo

Armi e droga: lascia il carcere giovane di Caroniti di Joppolo

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook