Chiuso in un sacco con le zampe legate, soccorso un cane a Vibo Marina

L’animale giaceva sul ciglio della strada sotto il sole. È stato recuperato ed affidato alle cure del veterinario

L’animale giaceva sul ciglio della strada sotto il sole. È stato recuperato ed affidato alle cure del veterinario

Informazione pubblicitaria
Il cane soccorso a Vibo Marina
Informazione pubblicitaria

Con le zampe legate, chiuso in una busta di plastica. Così, nella giornata di ieri, alcuni cittadini e volontari della sezione Enpa di Pizzo hanno trovato a Vibo Marina un cane sul ciglio della strada. L’animale, visibilmente sofferente, giaceva sotto il sole cocente. La sua fine sarebbe stata scontata, ma qualcuno si è fortunatamente accorto di lui. L’intera vicenda è stata anche segnalata con un post su facebook dove i volontari intervenuti hanno raccontato l’ennesimo caso di crudeltà ai danni di animali. Si dicono amareggiati sia per il gesto, quanto per le difficoltà riscontrate nel mettersi in contatto con le istituzioni. Alla fine è stato autorizzato l’ingresso del cane in un canile per le dovute cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, ringraziati dai volontari per la loro tempestività e la fattiva collaborazione nel prestare aiuto al cane. Sul posto anche il responsabile provinciale del Wwf Giuseppe Paolillo. 

Informazione pubblicitaria