Viabilità, riapre oggi la provinciale Vibo-Piscopio-Valle Mesima

L’arteria chiusa al traffico veicolare dal 19 aprile scorso. Resta il restringimento della carreggiata in attesa del completamento dei lavori

L’arteria chiusa al traffico veicolare dal 19 aprile scorso. Resta il restringimento della carreggiata in attesa del completamento dei lavori

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Revocata dalla Provincia di Vibo Valentia l’ordinanza di chiusura al traffico veicolare della strada provinciale numero 14 Vibo-Piscopio-Valle Mesima. La nuova ordinanza sarà decorrente da questa mattina a partire dalle ore 10.00 e diverrà efficace dal momento di avvenuta riapertura della strada da parte dell’impresa esecutrice dei lavori, la B.M.C. srl con sede a Dasà. L’ordinanza di chiusura era in vigore dal 19 aprile scorso e riguardava tutti i veicoli, esclusi quelli dei residenti nella frazione Piscopio.

Informazione pubblicitaria

L’ordinanza di revoca fa seguito alla nota del 30 maggio scorso con la quale il direttore dei lavori, Alfonso Marasco, ha comunicato all’ente l’avvenuta realizzazione dell’opera di contenimento con strutture in cemento armato volta al ripristino del piano viabile nel tratto interessato da uno smottamento e la possibilità di procedere da oggi alla revoca della chiusura temporanea al traffico veicolare lungo l’arteria che conduce – fra l’altro – a Soriano Calabro ed allo svincolo autostradale delle Serre. Nel tratto interessato dai lavori insisterà comunque un lieve restringimento della carreggiata con conseguente realizzazione, da parte dell’impresa esecutrice, di regolare area di delimitazione del cantiere, compreso il limite di velocità di 30 Km/h per il prosieguo dei lavori di completamento. Lungo l’intero tracciato resteranno alcune situazioni di disagio per la circolazione e la percorribilità. L’intera arteria aspetta da anni seri lavori di adeguamento e messa in sicurezza, oltre che di decoro visto che conduce ad uno svincolo autostradale.