mercoledì,Aprile 21 2021

Armi, un’assoluzione in Tribunale a Vibo

Caricatori, proiettili, munizioni e polvere da sparo scoperti dai carabinieri a Zambrone nel corso di una perquisizione

Armi, un’assoluzione in Tribunale a Vibo

E’ stato assolto con formula ampia Gerardo Grillo, 45 anni, di San Giovanni di Zambrone, finito sotto processo per reati legati detenzione illecita di munizioni e cartucce per fucili e pistole e polvere da sparo. Il Tribunale monocratico di Vibo Valentia, presieduto dal giudice Chiara Sapia, ha infatti accolto le argomentazioni dell’avvocato Michelangelo Miceli finalizzate a dimostrare l’estraneità del suo assistito rispetto alle contestazioni. La scoperta delle cartucce per fucili calibro 16, dei proiettili per pistola calibro 7,65, più alcuni caricatori per pistola e della polvere da sparo, era stata fatta dai carabinieri della Stazione di Zungri in un casolare di Zambrone nel corso di una perquisizione avvenuta nel 2015. 

 

 

top