martedì,Maggio 28 2024

Ospedale di Serra San Bruno, 84enne salvato dai medici del Pronto soccorso e del 118

Intervento nella notte da parte dei sanitari del reparto del nosocomio e dell’équipe del servizio di emergenza 118

Ospedale di Serra San Bruno, 84enne salvato dai medici del Pronto soccorso e del 118
L'ospedale di Serra San Bruno

Un immediato intervento nella notte al Pronto soccorso dell’ospedale civile di  Serra San Bruno ha salvato la vita ad un anziano di 84 anni, C. G.,  giunto intorno alle 3 in crisi ipertensiva. In reparto vi erano il medico Ceniti e l’infermiere Italiano. L’uomo è stato così sottoposto all’Ecg, ma durante l’esame dell’elettrocardiogramma è andato in fibrillazione ventricolare. Quindi, prontamente l’équipe del servizio di emergenza  118 (dottore Procopio e infermiere Iozzo) è intervenuta in aiuto dei sanitari del Pronto soccorso e hanno immediatamente defibrillato l’anziano con due scariche. Il paziente ha così potuto riprendere il ritmo cardiaco e dopo averlo stabilizzato  è stato subito trasportano nell’Unità di Terapia intensiva cardiologica dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia.

Articoli correlati

top