domenica,Luglio 21 2024

Ancora una scossa di terremoto al largo del Vibonese, è la terza in pochi giorni

Nuovo evento sismico segnalato dall’Ingv di Roma. Scosse “gemelle” tra ieri e oggi, per intensità ma non per profondità, idem per quella localizzata sabato scorso.

Ancora una scossa di terremoto al largo del Vibonese, è la terza in pochi giorni

Ancora una lieve scossa di terremoto si è verificata questa notte alle 3.59 al largo delle coste vibonesi. A rilevarla la Sala sismica del Centro nazionale terremoti dell’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia di Roma.

È la terza scossa in pochi giorni che viene localizzata nel nostro territorio; questa volta la magnitudo locale è stata di 2.6 sulla scala Richter, mentre la profondità è stata di 9 km. Intorno alla stessa ora, anche ieri è stata registrata una scossa di magnitudo 2.5, ma ad una profondità di 165 km.

Nessun danno è stato segnalato, né ad edifici, né, tantomeno e soprattutto, alle persone. Un’altra scossa, rilevata sabato, è stata localizzata sempre al largo della costa vibonese, con una magnitudo di 2.7 ed una profondità di 157 km.

Sono scosse di particolare frequenza e scarsa intensità, quelle che hanno colpito il Tirreno meridionale negli ultimi giorni. L’Ingv nel frattempo continuerà a monitorare la situazione e segnalarla sulla sua dettagliata lista terremoti, aggiornata in tempo reale.

top