martedì,Giugno 25 2024

Spaccio di droga e liti condominiali a Vibo, una denuncia e sequestro armi

Le due distinte attività frutto del lavoro della Squadra mobile cittadina. Ritirate tre pistole e un fucile da caccia

Spaccio di droga e liti condominiali a Vibo, una denuncia e sequestro armi

Una denuncia per spaccio e due ritiri cautelari di armi da fuoco. Più nel dettaglio, i poliziotti della Squadra Mobile di Vibo Valentia hanno notato movimenti sospetti nei pressi di un’abitazione situata in una zona rurale e poco frequentata. Per tale motivo hanno eseguito una perquisizione domiciliare rinvenendo a casa del proprietario circa 60 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa in diverse dosi, oltre ad un vero e proprio kit per lo spaccio, composto da materiale per il confezionamento e da un bilancino di precisione. La perquisizione si è conclusa con una denuncia per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.
In diversa attività, la sala operativa è stata poi allertata a seguito di una segnalazione da parte di un residente nel centro di Vibo Valentia che avrebbe ricevuto delle minacce con l’uso di un coltello a serramanico da parte di un’altra persona per questioni condominiali. I poliziotti hanno proceduto ad ascoltare i testimoni al fine di ricostruire la vicenda. A seguito degli accertamenti sono state ritirate le armi detenute in casa da parte di entrambi i contendenti, procedendo al ritiro di tre pistole, di diverso calibro, di un fucile da caccia e di oltre cento cartucce di diversa tipologia e munizionamento.

LEGGI ANCHE: Falsa cieca per 15 anni: denunciata una 48enne nel Reggino – Video

Rifiuti, sequestrate due isole ecologiche a Nardodipace e nella frazione Cassari -Video

Articoli correlati

top