domenica,Maggio 26 2024

Agguato a colpi di pistola a San Gregorio d’Ippona: arrestato il figlio del boss di Limbadi

Il tentato omicidio risale allo scorso 10 febbraio. In precedenza l'incendio di due autovetture

Agguato a colpi di pistola a San Gregorio d’Ippona: arrestato il figlio del boss di Limbadi
Un fermo immagine del tentato omicidio a San Gregorio d'Ippona
Salvatore Mancuso

Alle prime luci dell’alba i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vibo Valentia hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura che ha coordinato tutta l’attività d’indagine, nei confronti del presunto autore di un tentato omicidio avvenuto a San Gregorio d’Ippona lo scorso 10 febbraio. Si tratta di Salvatore Mancuso, 29 anni, residente a San Gregorio d’Ippona, figlio del boss Giuseppe Mancuso di Limbadi, alias ‘Mbrogghja.
Salvatore Mancuso, già noto alle forze dell’ordine per questioni legate ad una pregressa situazione debitoria della vittima, avrebbe attirato quest’ultima fuori dalla propria abitazione, incendiandogli le due autovetture di proprietà parcheggiate nelle vicinanze per poi, dopo una breve conversazione, sparargli tre colpi di pistola da distanza molto ravvicinata. Solo la prontezza di riflessi della vittima, che è riuscita a spostare l’arma durante l’azione di fuoco, ha fatto sì che due colpi andassero a vuoto e solo uno lo attingesse alla gamba sinistra, cagionandogli ferite ritenute guaribili in almeno trenta giorni. Il presunto autore è stato trasferito nel carcere di Vibo Valentia a disposizione della magistratura.

Salvatore Mancuso era stato arrestato il 13 dicembre del 2012 con l’accusa di concorso in rapina aggravata ai danni di un autotrasportatore. Il 2 ottobre del 2014 era stato però assolto dal Tribunale di Vibo Valentia e la sentenza era poi divenuta irrevocabile.

LEGGI ANCHE: Operazione Olimpo: i La Rosa e i Mancuso imponevano tangenti anche alle ditte dei trasporti

Articoli correlati

top