martedì,Aprile 16 2024

Maestrale-Imperium-Olimpo, nuove richieste di abbreviati e tra loro pure due avvocati vibonesi

Si allunga l'elenco degli indagati che attraverso i rispettivi difensori hanno chiesto al gup di essere processati con il rito alternativo. C'è anche l'ex presidente della Provincia Andrea Niglia

Maestrale-Imperium-Olimpo, nuove richieste di abbreviati e tra loro pure due avvocati vibonesi
Antonino Accorinti

Nuove richieste di processo con rito abbreviato, al gup distrettuale Paolo Agosteo, per gli indagati delle operazioni antimafia Maestrale-Carthago-Olimpo-Imperium che colpiscono i clan del Vibonese. Una scelta che comporta – nel caso di ammissione – uno sconto di pena pari ad un terzo in caso di condanna. Nella serata di ieri, ad avanzare tra gli altri richiesta di accedere al rito abbreviato sono stati gli avvocati indagati Francesco Sabatino e Giacomo Franzoni. Ecco tutte le richieste così come presentate dai difensori degli indagati al gup distrettuale: ACCORINTI Antonino detto “Nino”, di Briatico nato il 15-04-1956; ARCURI Maria Eugenia Grazia, nata a Nicotera il 02-07-1965; ASCONE Concetta, nata il 25-02-1968, di Limbadi; BONACCURSO Antonio, di Briatico, nato il 20-10-1984; CAREGLIO PAOLO, nato il 13-9-1985, di Briatico; COLLOCA Domenico, alias “Mubba”, nato il 21-07-1971, di Mileto; CUPITO’ Alessio Natale, nato il 23-12-1986, residente a Nicotera; CUPITO’ Domenico, alias “Pignuni” nato il 04-05-1959, di Nicotera; CUPITO’ Francesco, nato il 31-05-1992, di Nicotera; CUPITO’ Simone, nato il 05-12-1996, residente a Nicotera; FERRARO Giuseppe, nato il 4-01-1994, di Brattirò, frazione di Drapia; l’avvocato FRANZONI Giacomo inteso Gianfranco, nato il 27-01-1963, di Briatico (difeso dall’avvocato Michele Accorinti); GALATI Michele, nato 1-11-1980, di Mileto; GALATI Salvatore Domenico, nato Vibo Valentia il 25-04-1967, domiciliato a Lamezia Terme; MANCUSO Antonio, nato il 23-07-1983, di Limbadi; MEGNA Pasquale Alessandro, nato il 04-02-1985, di Nicotera; MERCURIO Paolo, nato a Marcellinara il 23-10-1978; NIGLIA Andrea, nato il 22-07-1976, di Briatico; NIGLIA Gregorio, detto “Lollo”, nato in data 8-04-1983, di Briatico; PANNACE Alberto, nato Vibo Valentia il 16-03-1983; POLITO Domenico Salvatore, nato il 09-10-1964, di Tropea; PONTORIERO Fortunato, nato il 19-04-1949, di San Calogero; PUTORTI’ Demetrio, nato il 16-07-1993, di Nicotera Marina; RAGUSEO Giuseppe, nato in data 08-04-1978, di Nicotera; ACCORINTI Antonio detto “Fraguleja”, di Briatico, 8-08-1980, collaboratore di giustiziaARTUSA Luciano Marino, alias “u Pacciu”, nato il 27-01-1961, di Filandari, frazione Arzona; ASCONE Rocco, nato il 26-06-2000, di Limbadi; BARBIERI Onofrio, di Sant’Onofrio, nato il 10-01-1980, collaboratore di giustizia; BENINCASA Sabrina, di Lamezia Terme, nata il 25-10-1973; 

Salvatore Morelli

BEVILACQUA Domenico, nato s Melito Porto Salvo il 15 novembre 1977; FIUMARA Claudio, di Francavilla Angitola, nato il 27-02-1966; GALATI Ottavio, nato il 21-01-1968, di Mileto; GRASSO Antonio Leone, detto “Antonello”, nato il 06-04-1963, di Briatico; GRASSO Biagio, nato il 03-07-1966, residente a Briatico; GUERINO Gianluca, nato il 15-01-1986, di Reggio Calabria; GUERINO Massimo, nato il 30-03-1976, di Gioia Tauro; IZZO Giovanni, nato a Sant’ Agata de’ Goti (Bn) il 25-11-1968; LAMONICA Fernando, nato Catanzaro il 4 ottobre 1956; LA ROSA Francesco, nato il 29-1l-1971, di Tropea; MANCUSO Francesco, alias “Bandera”, nato a il 05-10-1971, di Nicotera Marina; MANGONE Giuseppe, di Mileto, nato il 13-02-1955; MC MANUS William, nato Pietà (Malta) il 16-05-1967, residente a Catania; MEGNA Assunto Natale, nato a Nicotera il 18-12-1958, di Nicotera Marina; MEGNA Giuseppe Daniele, nato il 30-04-1992 di Nicotera Marina; MELLUSO Sandro, nato il 16-02-1977, di Briatico; NICOLAE Laurentiu Gheorghe, nato in Romania il 07-11-1989, residente a Limbadi; ORECCHIO Francesco, nato a San Calogero il 25-02-1965; PREITI Giuseppe, detto “Pino”, nato il 18-01-1975, di San Calogero; PREITI Nicola, detto “Cola”, nato il 31-12-1968, di San Calogero; PRENESTI Antonio, detto “Totò” alias “Yò Yò, nato il 22-09-1966, di Nicotera; PROSTAMO Francesco, alias “U Zorru”, nato in data 08-05-1988, di San Giovanni di Mileto; PROSTAMO Francesco, nato il 12-07-1977, di Mileto; PROSTAMO Giuseppe, alias “Giubba”, nato il 03-11-1989, di San Giovanni di Mileto; PROSTAMO Nazzareno, alias “Buttafuco”, nato il 31-05-1961, di San Giovanni di Mileto; ROMBOLA’ Francesco, alias “Franco U Pala”, di Mileto, nato il 16-05-1969; SURACE Davide, nato il 17-12-1985, di Spilinga; TRITTO Rocco Angelo, nato il 20-04-1954, residente a Gioia del Colle (Ba); VALENTINI Vincenzo, nato il 01-05-1987, di Rosarno; VATANO Daniele, alias “U Cicù’, nato il 04-06-1972, residente a Briatico; MORELLI Salvatore, alias “l’Americano”, nato il 13-10-1983, di Vibo Valentia (difeso dagli avvocati Giovanni Vecchio e Giuseppe Di Renzo); BRUZZESE Michele, nato il 23-06-1982, di Tropea; LA ROSA Antonio, nato il 07-07-1962, di Tropea; FACCIOLO Antonio, nato Francavilla Angitola il 7-12-1959. Tali indagati sono tutti difesi dall’avvocato Giovanni Vecchio. Hanno poi avanzato richiesta di rito abbreviato: PRESTIA LAMBERTI Maria Antonella, nata il 06-06-1983, di Spilinga; FOGLIARO Antonino, alias “Tonino u’ Rijkaard”, nato il 12-07-1976, di Mileto; MANCUSO Domenico, nato il 09-06-1975, di Limbadi; PROSTAMO Giuseppe, alias “Ciopane”, nato il 12-04-1985, di San Giovanni di Mileto; PALMIERI Salvatore, nato il 19-03-1976, di Mileto (avvocato Michelangelo Miceli); VARONE Antonio Massimiliano, alias “u cagnolu”, nato il 05-05-1975, di Mileto (avvocato Miceli); l’avvocato SABATINO Francesco, nato il 25-3-1979, di Vibo Valentia, avvocato (difeso dagli avvocati Miceli e Sergio Rotundo); CORSO Vincenzo, nato il 01-04-1973, di Mileto (avvocati Monteleone e Giunta); POLITO Domenico, alias “Ciota”, nato a Desio (MIi) il 20-02-1974, di Mileto (avvocati Monteleone e Contestabile). Il gup distrettuale si è riservato la decisione sull’ammissione nella prossima udienza.

LEGGI ANCHE: Costa Pulita: ecco le richieste di pena della Dda per i clan di Briatico, Parghelia e Limbadi

‘Ndrangheta: operazione Maestrale, respinto il ricorso di Antonino Accorinti

“Rinascita Scott 3”: ‘ndrangheta dal Vibonese all’Ungheria, in 17 rinviati a giudizio

top