sabato,Giugno 15 2024

Esplode ordigno della Seconda guerra mondiale, feriti sei operai di Calabria Verde (VIDEO)

L’episodio si è verificato questa mattina nelle campagne tra Fabrizia e Mongiana. Sul posto il 118 e di carabinieri della locale Stazione

Esplode ordigno della Seconda guerra mondiale, feriti sei operai di Calabria Verde (VIDEO)

Un ordigno bellico risalente alla Seconda guerra mondiale è esploso intorno alle 11 di questa mattina ai margini di un bosco tra Fabrizia e Mongiana, in località “Santa Maria di Cropani” coinvolgendo sei operai, tre uomini e tre donne, di Calabria Verde impegnati nella pulizia delle sterpaglie lungo l’argine di un fosso.

Secondo quanto si apprende, la squadra di operai aveva da poco rimosso delle sterpaglie ammassandole e dandogli successivamente fuoco. Il calore sprigionato dal rogo sarebbe all’origine dell’esplosione dell’ordino interrato. Al momento della deflagrazione nessuno degli operai si trovava, fortunatamente, nelle immediate vicinanze.

Nonostante questo, hanno riportato lievi conseguenze dovute per lo più ad una momentanea perdita dell’udito a causa del forte boato e al comprensibile spavento per l’accaduto. Tutti sono state trasportati dal 118 in ospedale a Serra San Bruno.

Sul luogo dell’esplosione si sono altresì recati i carabinieri della Stazione di Fabrizia che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona.

Operai coinvolti nell’esplosione dell’ordigno bellico, solidarietà dalla Flai-Cgil

top