Limbadi, sparatoria nella frazione Caroni: un ferito (NOME)

Ancora poco chiara la dinamica. Sul posto si sono prontamente portati i carabinieri della competente Stazione per i rilievi del caso

Ancora poco chiara la dinamica. Sul posto si sono prontamente portati i carabinieri della competente Stazione per i rilievi del caso

Informazione pubblicitaria

È di un ferito il bilancio di una sparatoria avvenuta in serata a Caroni, frazione di Limbadi, nel Vibonese. Un 51enne del luogo è stato bersagliato da diversi colpi esplosi al suo indirizzo da ignoti. Un colpo l’ha raggiunto alla schiena, un secondo all’addome. Il ferito si chiama Antonio Mancuso, di 51 anni, contadino del luogo. L’uomo stava rincasando a Caroni a bordo della sua automobile. 

Mancuso è stato soccorso dal personale del 118, giunto sul posto unitamente ai carabinieri della competente Stazione che stanno cercando elementi utili a ricostruire la dinamica e a rintracciare i responsabili della sparatoria. Una quindicina i bossoli rinvenuti sul terreno. Il 51enne è stato trasferito in ospedale a Vibo, la prognosi è riservata ma non versa in pericolo di vita. Dai primi accertamenti il ferito non avrebbe legami parentali con l’omonimo clan di Limbadi.