Carattere

Nel novembre scorso un episodio simile aveva interessato altri mezzi parcheggiati sulla pubblica via

Cronaca

Continuano senza sosta le indagini dei carabinieri della Stazione di San Gregorio d’Ippona, diretti dal maresciallo Fabio Salvatore, e dei militari della Compagnia di Vibo Valentia guidati dal capitano Piermarco Borettaz per risalire agli autori della sparatoria che ieri pomeriggio ha causato danni ancora in corso di quantificazione a tre autovetture parcheggiate sulla pubblica via nei pressi dell’ufficio postale.

FOTO-VIDEO | Inseguimento in stile Far West nelle viuzze di San Gregorio

 

Ignoti pistoleri hanno infatti centrato tre auto, una Mitsubishi, una Ford Fiesta ed una Mercedes la cui proprietà viene attentamente vagliata in queste ore dai carabinieri. Sul posto sono stati repertati alcuni bossoli di pistola esplosi. Si cerca un possibile collegamento con un episodio simile già accaduto a San Gregorio d’Ippona nel novembre scorso.

Sparatoria a San Gregorio, due esponenti del clan Mancuso si presentano dai Carabinieri

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook