Viabilità, il sindaco Tassone all’Anas: «Si proceda alla pulizia dei cigli stradali»

L’appello del primo cittadino di Serra San Bruno esorta l’azienda pubblica a intervenire con urgenza sulle arterie di propria competente considerando l’approssimarsi del periodo estivo

L’appello del primo cittadino di Serra San Bruno esorta l’azienda pubblica a intervenire con urgenza sulle arterie di propria competente considerando l’approssimarsi del periodo estivo

Informazione pubblicitaria

Il primo cittadino di Serra San Bruno, Luigi Tassone, “considerato l’approssimarsi del periodo estivo con il conseguente aumento del traffico”, ha inviato una lettera all’Anas, chiedendo “un urgente intervento di pulizia dei cigli stradali nelle arterie di competenza della società: la statale 182 (tratto diramazione 713, dalla rotatoria di innesto e fino al centro abitato del comune di Serra) e la rotatoria di innesto diramazione 173, località “Cannella”, nei tratti di collegamento Serra San Bruno-Soriano e Serra San Bruno-Spadola”.

“Essendo, quindi, quello di Serra un centro a forte vocazione turistica – il sindaco chiede – di provvedere al più presto alle attività di pulizia, attraverso lo sfasciamento di arbusti ed erbacce che occupano buona parte della carreggiata, in modo tale da garantire la sicurezza degli automobilisti che utilizzano le suddette arterie stradali”.