Bus di turisti cechi in fiamme nel Vibonese, provvidenziale l’intervento dei Vigili del fuoco (FOTO)

Disavventura per un gruppo di oltre 50 persone da poco giunto in Calabria e diretto a Capo Vaticano. Il fatto avvenuto in località Sacro cuore a Briatico. Incolumi gli occupanti del mezzo 

Disavventura per un gruppo di oltre 50 persone da poco giunto in Calabria e diretto a Capo Vaticano. Il fatto avvenuto in località Sacro cuore a Briatico. Incolumi gli occupanti del mezzo 

Informazione pubblicitaria
L'intervento dei Vigili del fuoco

I Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, con due squadre provenienti dal distaccamento portuale e dalla sede centrale, sono intervenuti, alle ore 14:55 di oggi, nel comune di Briatico, lungo la SP 522 in località Sacro Cuore, per un incendio che ha coinvolto un pullman turistico.

Il mezzo, proveniente dall’aeroporto di Lamezia Terme e diretto a Capo Vaticano e che trasportava 53 turisti di nazionalità ceca, ha avuto un incendio nel vano motore. Il pronto intervento del personale dei Vigili del fuoco ha impedito che l’incendio coinvolgesse tutto il mezzo. Ad intervenire nell’immediatezza dell’incendio è stato anche l’autista del pullman, che, rimediato un tubo di gomma da una vicina abitazione ha indirizzato sulle fiamme il getto d’acqua in attesa dell’arrivo dei pompieri.

I passeggeri, che non hanno subito conseguenze, sono stati trasportati nella località turistica con un altro automezzo.