Carattere

All’origine dei malumori, un’ordinanza comunale nei confronti di un privato. La struttura ritenuta  “pericolosa per la pubblica incolumità”

Protesta a Tropea
Cronaca

Una protesta rumorosa e improvvisa, con un blocco stradale lungo la via d’accesso che porta alla spiaggia delle Roccette.  Sul posto per placare gli animi ed evitare disordini sono intervenuti i carabinieri. E’ quanto successo questa mattina a Tropea, perla del turismo calabrese, sotto la storica rupe. Motivo della protesta un’ordinanza con la quale il Comune ha disposto la chiusura di un locale ritenuto “pericoloso per la pubblica incolumità”. Per i proprietari della struttura, destinatari del provvedimento in questione, la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Le voci della protesta nel video

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook