Carattere

Si trova ormeggiato nello scalo calabrese lo shooner considerato fra i tre migliori al mondo. Viene offerto per charter al prezzo di 60 mila euro a settimana

Cronaca

Se gli superyacht di lusso si fanno notare per la  potenza dei loro motori, le linee avveniristiche e la ricchezza degli ambienti e degli arredi interni, le barche a vela emanano invece un incomparabile fascino legato al mito della marineria di tempi lontani. E’ il caso di “Fleurt Je”, una barca a vela di importanti proporzioni (57 metri) e dalle linee estremamente eleganti, uno shooner a tre alberi considerato fra i tre migliori al mondo. Costruito  nel 1960 nei cantieri olandesi De Kries Lentsh, nel corso degli anni ha subìto quattro rifacimenti. Il suo stile esterno è di Robert Clark, mentre l’interno è stato progettato da Leila Kennedy.

Normalmente offerto per charter con equipaggio al prezzo di 60.000 euro a settimana, percorre le rotte dei Caraibi Orientali durante la stagione invernale e il Mediterraneo nei mesi estivi. Con il suo design unico, possiede un’impressionante area di vela e può ospitare 12 passeggeri oltre a 13 membri d’equipaggio.

Seguici su Facebook