Maxi-piantagione di 10mila piante di marijuana scoperta a Nicotera, un arresto

Un 35enne sorpreso ad innaffiare le piante di canapa indiana. Trovati anche ulteriori 35 chili di sostanza stupefacente già essiccata

0
1

Un 35enne sorpreso ad innaffiare le piante di canapa indiana. Trovati anche ulteriori 35 chili di sostanza stupefacente già essiccata

Informazione pubblicitaria

I carabinieri di Nicotera e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Vibo Valentia hanno sorpreso Francesco Berlingieri, 35 anni, del luogo, mentre era intento ad irrigare ed estirpare circa 10mila piante di marijuana su un terreno incolto in contrada “Casa Bianca” di Nicotera. Le piante si trovavano sia in aperta campagna che all’interno di serre predisposte per tale culture.

Informazione pubblicitaria

Nel corso dell’operazione, i militari dell’Arma hanno inoltre rinvenuto all’interno di un casolare rurale abbandonato, sempre nel medesimo terreno agricolo, dei sacchi in plastica contenenti ulteriori 35 chili di canapa indiana, già essiccata e pronta per l’immissione sul mercato dello spaccio, in quello che viene considerato come un vero e proprio deposito destinato allo stoccaggio della sostanza stupefacente. Sono in corso ulteriori indagini per assicurare alla giustizia possibili complici di Berlingieri.