Deceduto a Catanzaro il 77enne di Vibo Marina caduto da una scala

Il pensionato non è riuscito a superare i gravi traumi riportati nell’incidente avvenuto venerdì scorso. Per soccorrerlo era intervenuta l’eliambulanza
Il pensionato non è riuscito a superare i gravi traumi riportati nell’incidente avvenuto venerdì scorso. Per soccorrerlo era intervenuta l’eliambulanza
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È deceduto la notte scorsa all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, dove si trovava ricoverato dal giorno dell’incidente, Luigi Cantore, 77enne di Vibo Marina, caduto da una scala che aveva appoggiato al muro della propria abitazione di Vibo Marina il 7 agosto scorso nel tentativo di rientrare in casa dal balcone. L’uomo non ce l’ha dunque fatta a superare i traumi della caduta accidentale da subito apparsi molto gravi tanto che per soccorrerlo si era reso necessario l’intervento dell’elisoccorso che lo aveva trasportato in ospedale nel capoluogo di regione. Fratello del compianto don Domenico Cantore morto lo scorso anno, le sue esequie si svolgeranno oggi pomeriggio alle 16 nella chiesa della Madonna del Rosario di Pompei a Vibo Marina.   

Informazione pubblicitaria