Marijuana in cantina, torna in libertà 31enne di Cassari

Arresto convalidato ma in mancanza di esigenze cautelari il giovane risponderà a piede libero
Arresto convalidato ma in mancanza di esigenze cautelari il giovane risponderà a piede libero
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Arresto convalidato e rimessione in libertà per Rocco Ienco, 31 anni, di Cassari di Nardodipace, arrestato dai carabinieri della locale Stazione e da quella di Fabrizia nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti. Durante una perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma, incuriositi dal forte odore di marijuana e dal nervosismo del proprietario dell’abitazione, sono entrati all’interno di una cantina dove hanno trovato un piccolo essiccatoio per la canapa indiana.
Sono stati così ritrovati venti arbusti di canapa indiana in essiccazione per circa 200 grammi. Rocco Ienco, difeso dall’avvocato Raffaele Masciari, e che era finito agli arresti domiciliari, risponderà pertanto a piede libero per il reato di produzione di sostanza stupefacente dinanzi al Tribunale di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria