Carattere

Per il 56enne di San Gregorio d’Ippona, già condannato per associazione mafiosa quale vertice dell’omonimo clan del Vibonese, il pm aveva chiesto la condanna ad un anno e tre mesi

Cronaca

Assolto perché il fatto non costituisce reato. Questa la sentenza emessa dal gup distrettuale di Roma, Maria Paola Tomaselli, nei confronti di Saverio Razionale, 56 anni, di San Gregorio d’Ippona, accusato di aver violato la misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Roma - adottata dal Tribunale di Vibo Valentia - associandosi abitualmente a persona pregiudicata nel novembre 2016.

Altro reato contestato a Razionale era quello dell’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in quanto, ad avviso della Dda di Roma, avrebbe omesso nel novembre 2016 di portare con sé la carta di permanenza consegnatagli il 5 maggio 2016. Il pm Michele Prestipino aveva chiesto per Saverio Razionale la condanna ad un anno e tre mesi di reclusione.  

La difesa, rappresentata dall’avvocato Francesco Stilo, ha però fatto leva su due principi giurisprudenziali della Corte di Cassazione ed al termine del giudizio celebrato con rito abbreviato ha assolto l’imputato.Ricordiamo che nel febbraio 2016 la Corte d’Appello di Catanzaro ha revocato la sorveglianza speciale al boss Saverio Razionale, disponendo anche la restituzione di alcuni beni mobili ed immobili in precedenza confiscati dal Tribunale di Vibo Valentia.

Saverio Razionale è stato condannato in via definitiva quale vertice della 'ndrina di San Gregorio d'Ippona, Fiarè-Razionale, al termine dell'operazione antimafia denominata "Rima" scattata nel luglio del 2005 ad opera della Dda di Catanzaro, ma per tale reato ha già interamente scontato la pena. 

LEGGI ANCHE: 

‘Ndrangheta: gli incontri “riservati” fra Andrea Mantella e il boss Razionale

‘Ndrangheta: chiesto rinvio a giudizio per il boss Saverio Razionale e altri nove indagati

‘Ndrangheta: revocata sorveglianza speciale a boss Saverio Razionale

‘Ndrangheta: Andrea Mantella e gli omicidi fra il Vibonese e Lamezia

‘Ndrangheta: la Trasversale delle Serre nei verbali inediti del pentito Mantella

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook