giovedì,Giugno 17 2021

Il coronavirus fa un’altra vittima in Calabria: è un 80enne originario di Simbario

L’uomo è deceduto all’ospedale di Reggio Calabria, città nella quale si era trasferito da molti anni. Ben 23 i nuovi casi in tutta la regione, nessuno nel Vibonese

Il coronavirus fa un’altra vittima in Calabria: è un 80enne originario di Simbario

Aveva 80 anni ed era originario di Simbario, VincenzoTassone, l’ultima vittima del Covid che si registra in Calabria. L’anziano è deceduto al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria dove si trovava ricoverato da diverso tempo, dapprima in malattie infettive per essere poi trasferito in rianimazione. L’uomo si era trasferito da molti anni nella città dello Stretto, dove aveva svolto la professione di commercialista. Si tratta della 102esima vittima della pandemia in regione, dove oggi si registrano 23 nuovi casi.

Informazione che si apprende dal bollettino quotidiano della Regione che dà conto di un totale di 2.109 casi positivi dall’inizio dell’emergenza. Territorialmente, i casi sono così distribuiti: Catanzaro: 14 in reparto; 1 in terapia intensiva; 73 in isolamento domiciliare; 229 guariti; 33 deceduti. Cosenza: 9 in reparto; 134 in isolamento domiciliare; 503 guariti; 36 deceduti. Reggio Calabria: 9 in reparto; 129 in isolamento

domiciliare; 350 guariti; 20 deceduti. Crotone: 5 in isolamento domiciliare; 137 guariti; 6 deceduti. ViboValentia: 6 in reparto; 23 in isolamento domiciliare; 92 guariti; 6 deceduti. Altra Regione o Stato Estero 294.

Complessivamente i ricoveri nell’ospedale di Catanzaro sono 14 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti. I ricoverati presso l’Azienda ospedaliera di Cosenza sono 9; di questi tre sono “non residenti”, mentre la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita nel setting “fuori regione”. Cosenza oggi registra 5 nuovi positivi, di cui 1 ricordato nel reparto di Malattie infettive, riconducibile a focolaio noto; dei restanti 4 casi, 3 sono riconducibili a focolaio noti, uno è un migrante del Cas di Mendicino. Reggio Calabria comunica

15 nuovi casi, di cui due migranti. Nessun nuovo caso nel Vibonese. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 1.729.

top